Come ripristinare o reimpostare un’app (di sistema) su Windows 10

Windows 8 è stato il primo sistema operativo Microsoft ad introdurre l’Universal Windows Platform, ovvero una piattaforma su cui sviluppare app che saranno compatibili su diversi dispositivi, senza per questo doverle adattare di volta in volta.
Ma cosa fare quando una di queste, ad esempio il Microsoft Store, non funziona correttamente? Ecco come ripristinare o reimpostare le app (anche di sistema) su Windows 10.

Questa guida si applica a: Windows 10 versione 1607 Anniversary Update e successive

– Ripristinare o reimpostare le app su Windows 10

1) Aprire il menù Start, digitare “app e funzionalità” e premere il tasto “↵ Invio“.

2) Scorrere l’elenco fino a trovare l’app che presenta problemi (in questo caso Foto), cliccarci sopra e cliccare su “Opzioni avanzate“.

3) Scorrere la lista e cliccare sul pulsante “Ripristina…“. Attendere la fine dell’operazione e la conseguente comparsa del segno di spunta ““.

Avviare l’app: se il problema è stato risolto, la guida termina qui.

Nota: se l’app in questione non dovesse supportare il ripristino, passare al punto successivo.

4) Se il ripristino non ha risolto il problema, cliccare sul pulsante “Reimposta” e poi su “Reimposta“.

Questa procedura elimina tutti i dati associati all’app, come account, impostazioni, ecc. Attendere la fine dell’operazione e la conseguente comparsa del segno di spunta ““.

Avviare l’app: se il problema è stato risolto, la guida termina qui.

5) Se nemmeno la reimpostazione ha risolto il problema, cliccare sul pulsante “Disinstalla” e poi su “Disinstalla“.

Attendere la fine dell’operazione e chiudere la finestra delle Impostazioni.

Aprire il Microsoft Store, reinstallare ed avviare l’app: se il problema è stato risolto, la guida termina qui; altrimenti occorre attendere un aggiornamento dell’app da parte dello sviluppatore.

Nota: le app di sistema non supportano la disinstallazione attraverso questa interfaccia. Per reinstallare un’app di sistema, passare al punto successivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *